Archivi categoria : Antico Egitto

Il Periodo Amarniano – Carl Niebuhr e Leonardo Paolo Lovari

Leonardo Paolo Lovari, venuto alla luce nella cittadina di Subbiano (Arezzo) nel 1959, per professione scrive su giornali ed è curatore del progetto Vivere - News (community sul benessere) per conto della casa editrice Harmakis, oltre ad interessarsi in modo continuativo di medicina alternativa. Tra i suoi volumi è doveroso rammentare Manetone: la storia d’Egitto…
Per saperne di più

Seqenenra Ta’o : il faraone assassinato

Seqenenra[1] Ta’o [pure  Ta'a, Seqenenra Djehuty-aa o Tao (Thot è Grande[2]) II, pressappoco 1595/1585[3]-1555/4 a.C.[4]] fu un monarca egizio della XVII dinastia. Denominato il Coraggioso o il Valoroso, governò l’Alto Egitto[5], esattamente il territorio tebano[6], sul finire del Secondo periodo intermedio del Paese delle Due Terre (1790-1543 a.C.[7]). Fu verosimilmente figlio del sovrano Senekhtenra Ahmose…
Per saperne di più

Sharuhen : la città di maggiore importanza degli Hyksos in Medio Oriente

Sharuhen (oppure Saruchèn) fu un centro abitato di un passato lontano, posto nel deserto del Negev, nel quale[1] trovarono rifugio gli Hyksos[2] in seguito all’espulsione dal Paese delle Due Terre nella seconda parte del XVI secolo a.C. Le truppe del sovrano egizio Ahmose I[3] si impadronirono di questa roccaforte[4] e la distrussero totalmente dopo un…
Per saperne di più

Cristianesimo: un’antica religione egizia – Ahmed Osman

Ahmed Osman, venuto alla luce nella capitale egiziana (Il Cairo) nel 1934, si è laureato in giurisprudenza all’Università del Cairo e successivamente ha conseguito un master in Egittologia. Per professione ha scritto su giornali. Si è stabilito a Londra a partire dal 1964. Tra i suoi volumi è doveroso rammentare Straniero nella Valle dei Re…
Per saperne di più

Ahmose I : il faraone che scacciò gli Hyksos dall’Egitto

Ahmose I (…-…), pure Aa-keperu (Grande nel mutamento), fu un monarca egizio della XVIII dinastia. [caption id="attachment_4548" align="alignleft" width="297"] Ahmose I[/caption] Nonostante la rilevanza di questo faraone, le sue opere scultoree ed architettoniche, sopravvissute all’azione del tempo, danno scarse informazioni sul suo conto. Buona parte delle notizie su codesto sovrano giungono dalle scritte sepolcrali di…
Per saperne di più

Convegno Nazionale di Orientalistica

Il 5 e 6 giugno 2017 si terrà a Pisa il Convegno Nazionale di Orientalistica dal tema:   “EGITTO E VICINO ORIENTE ANTICHI: TRA PASSATO E FUTURO”   Qual è il senso degli studi sull’Egitto e il Vicino Oriente antico oggi? Quale il posto che occupano nella società italiana e, in particolare, nell’Università? Quali le prospettive nel…
Per saperne di più

Manetone : ministro ufficiale del culto e storico dell’antico Egitto

Manetone (periodo iniziale del III secolo a.C.-…, in greco antico Μανέθων ed in latino Manĕthō) nacque a Sebennito[1], sul Delta, sulla sponda occidentale della diramazione di Damietta del Nilo[2]. Ministro ufficiale del culto[3], avrebbe svolto la sua professione ad Eliopoli[4] (in greco antico Ἡλίου πόλις) quando fu a capo dello Stato egiziano dapprima Tolomeo I…
Per saperne di più