Archivi categoria : Archeologia

Kamose : ultimo monarca della XVII dinastia

Uadjkheperra Kamose[1] (…-1550 a.C.[2]) fu probabilmente figlio di Seqenenra[3] Ta’o[4] (pressappoco 1595/1585[5]-1555/4 a.C.[6]) e fratello maggiore[7] di Ahmose I[8] (1551/0-1527 a.C.[9]), che divenne il primo sovrano della XVIII dinastia[10]. Fu a capo del Paese delle Due Terre nell’ultima fase del Secondo periodo intermedio (1790-1543 a.C.[11]) e la maggioranza degli egittologi pensa che abbia diretto ed…
Per saperne di più

L’Osanna (Sannai) di Turturano alla luce delle recenti scoperte archeologiche

Le origini Gli Osanna hanno ruolo centrale nei riti della domenica di Palme. Prime attestazioni di una processione in quel giorno si hanno a Gerusalemme, nel IV secolo. A Roma invece, al tempo di papa Leone Magno (440-461), l'inizio della settimana santa era ancora molto sobrio: una messa domenicale nel corso della quale si leggeva…
Per saperne di più

Canopo : importante città portuale dell’antico Egitto

Canopo (Canopus, Canobus), nome greco di un centro abitato della costa dell’antico Egitto, si trova nel delta del Nilo sulla diramazione più occidentale del corso d’acqua sopramenzionato, chiamata diramazione canopica. La località sorge vicino ad Abukir, in prossimità dei quartieri esterni moderni della metropoli di Alessandria d’Egitto, pressappoco a 25 km dal centro storico della…
Per saperne di più

Il Periodo Amarniano – Carl Niebuhr e Leonardo Paolo Lovari

Leonardo Paolo Lovari, venuto alla luce nella cittadina di Subbiano (Arezzo) nel 1959, per professione scrive su giornali ed è curatore del progetto Vivere - News (community sul benessere) per conto della casa editrice Harmakis, oltre ad interessarsi in modo continuativo di medicina alternativa. Tra i suoi volumi è doveroso rammentare Manetone: la storia d’Egitto…
Per saperne di più

Seqenenra Ta’o : il faraone assassinato

Seqenenra[1] Ta’o [pure  Ta'a, Seqenenra Djehuty-aa o Tao (Thot è Grande[2]) II, pressappoco 1595/1585[3]-1555/4 a.C.[4]] fu un monarca egizio della XVII dinastia. Denominato il Coraggioso o il Valoroso, governò l’Alto Egitto[5], esattamente il territorio tebano[6], sul finire del Secondo periodo intermedio del Paese delle Due Terre (1790-1543 a.C.[7]). Fu verosimilmente figlio del sovrano Senekhtenra Ahmose…
Per saperne di più

Sharuhen : la città di maggiore importanza degli Hyksos in Medio Oriente

Sharuhen (oppure Saruchèn) fu un centro abitato di un passato lontano, posto nel deserto del Negev, nel quale[1] trovarono rifugio gli Hyksos[2] in seguito all’espulsione dal Paese delle Due Terre nella seconda parte del XVI secolo a.C. Le truppe del sovrano egizio Ahmose I[3] si impadronirono di questa roccaforte[4] e la distrussero totalmente dopo un…
Per saperne di più

Ahmose I : il faraone che scacciò gli Hyksos dall’Egitto

Ahmose I (…-…), pure Aa-keperu (Grande nel mutamento), fu un monarca egizio della XVIII dinastia. [caption id="attachment_4548" align="alignleft" width="297"] Ahmose I[/caption] Nonostante la rilevanza di questo faraone, le sue opere scultoree ed architettoniche, sopravvissute all’azione del tempo, danno scarse informazioni sul suo conto. Buona parte delle notizie su codesto sovrano giungono dalle scritte sepolcrali di…
Per saperne di più