Archivi categoria : Parliamo di…

Caterina: la Santa che fu martirizzata ad Alessandria d’Egitto

Santa Caterina d’Alessandria (287-Alessandria d’Egitto, 305 d.C.), testimone eroica della fede cristiana, professata anche davanti alla morte, è oggetto di devozione religiosa da parte della Chiesa cattolica ed ortodossa. NARRAZIONE DELLA VITA [caption id="attachment_4949" align="alignright" width="274"] Matrimonio mistico di S. Caterina. Parmigianino.[/caption] Prescindendo dalle insicure coordinate cronologiche (giorno, mese, anno) della nascita (forse il 287…
Per saperne di più

San Giovanni al Sepolcro: simboli, segreti e misteri di una chiesa medievale.

Brindisi. Una città che da sempre è ponte tra Oriente e Occidente, situata in quel bellissimo lembo di terra, stretto tra due mari, chiamato Salento, in Puglia. Una terra millenaria, capace ancora oggi di affascinare con i suoi paesaggi di ulivi e vigneti, con le sue colline, con il suo mare cristallino, e soprattutto con…
Per saperne di più

Kamose : ultimo monarca della XVII dinastia

Uadjkheperra Kamose[1] (…-1550 a.C.[2]) fu probabilmente figlio di Seqenenra[3] Ta’o[4] (pressappoco 1595/1585[5]-1555/4 a.C.[6]) e fratello maggiore[7] di Ahmose I[8] (1551/0-1527 a.C.[9]), che divenne il primo sovrano della XVIII dinastia[10]. Fu a capo del Paese delle Due Terre nell’ultima fase del Secondo periodo intermedio (1790-1543 a.C.[11]) e la maggioranza degli egittologi pensa che abbia diretto ed…
Per saperne di più

L’Osanna (Sannai) di Turturano alla luce delle recenti scoperte archeologiche

Le origini Gli Osanna hanno ruolo centrale nei riti della domenica di Palme. Prime attestazioni di una processione in quel giorno si hanno a Gerusalemme, nel IV secolo. A Roma invece, al tempo di papa Leone Magno (440-461), l'inizio della settimana santa era ancora molto sobrio: una messa domenicale nel corso della quale si leggeva…
Per saperne di più

Canopo : importante città portuale dell’antico Egitto

Canopo (Canopus, Canobus), nome greco di un centro abitato della costa dell’antico Egitto, si trova nel delta del Nilo sulla diramazione più occidentale del corso d’acqua sopramenzionato, chiamata diramazione canopica. La località sorge vicino ad Abukir, in prossimità dei quartieri esterni moderni della metropoli di Alessandria d’Egitto, pressappoco a 25 km dal centro storico della…
Per saperne di più

La battaglia dei Salici (377 d.C.)

Lo scontro armato dei Salici[1] si svolse nel 377 d.C., nei pressi del sito conosciuto con il nome di ad Salices (vicino a Marcianopoli[2] in Mesia[3]), tra le truppe dell’impero romano ed i reparti militari dei Visigoti[4] guidati da Fritigerno[5][6], in gotico Frithugairns (desideroso di pace). PRESUPPOSTI [caption id="attachment_4776" align="alignleft" width="393"] Solido con l'effige dell'imperatore…
Per saperne di più

Maria Egiziaca: la Santa originaria di Alessandria d’Egitto

Santa Maria Egiziaca (Alessandria d’Egitto, 344 pressappoco-2 aprile 421 d.C. ?) si consacrò a Dio abbracciando la vita ascetica da eremita. Attualmente è oggetto di devozione religiosa da parte della Chiesa cattolica, ortodossa e copta. Benché la sua biografia, trasmessa ai posteri da Sofronio (in greco antico Σωφρονιος in latino Sophronios, Damasco, 560 più o…
Per saperne di più