Storia d’Italia. Dal referendum per la Repubblica a Mani pulite – Pino Casamassima

Quasi mezzo secolo di storia di un Paese passato dalla condizione agraria a quella industriale, attraversando la stagione della Guerra fredda tra terrorismo e partecipazione democratica.

 

Pino Casamassima

 

Pino Casamassima è giornalista professionista, autore teatrale e scrittore. Già firma del Corriere della Sera, e di altri quotidiani e periodici, ha collaborato con La Storia siamo noi, Rai Storia, History Channel, BBC History e Cbs, oltre che con testate francesi, giapponesi e argentine. Con una cinquantina di libri, di cui alcuni tradotti all’estero, Cina compresa, è riconosciuto come fra i più esperti sul fronte del terrorismo, tanto da essere convocato dall’ultima commissione parlamentare sul Caso Moro. Vive sul Lago di Garda. Per Diarkos ha pubblicato De André. Vita Poetica di un’Anima salva e I Florio (2021).

 

 

A trent’anni dall’inchiesta “Mani pulite” che provocò la fine della Prima Repubblica, Pino Casamassima ripercorre la storia dell’Italia repubblicana dalla sua nascita nel 1946 al 1992 dello scandalo di Tangentopoli. Una narrazione accattivante e ricca di testimonianze, che racconta come un Paese uscito con le ossa rotte dalla guerra sia stato capace di rialzarsi, vincere l’«Oscar delle monete», e sedersi al tavolo delle grandi potenze mondiali, prima di essere scosso dalla lunga stagione del terrorismo e delle stragi, oltre che da una corruzione capace di azzerare un’intera classe politica. In questo suo nuovo lavoro segnato come sempre dalla passione e dal rigore, Casamassima racconta quasi mezzo secolo della nostra storia a favore delle nuove generazioni e di chi vuole conoscere o semplicemente riannodare i fili della memoria.

 

Titolo: Storia d’Italia. Dal referendum per la Repubblica a Mani pulite

Autore: Pino Casamassima

Editore: DIARKOS

Pagg. 780

LINK

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.