Nakhtmin (pure Minnakht), venuto alla luce ad Akhmim[1][2], fu il comandante supremo delle milizie egiziane mentre era a capo del Paese delle Due Terre il sovrano Tutankhamon[3] (1341 a.C. pressappoco – gennaio/febbraio 1323 a.C. più o meno). Fra i suoi titoli, sotto il governo del faraone bambino[4] (Tutankhamon)[5], è opportunoContinue Reading

Neferura (successivamente al 1493 a.C. – anteriormente al 1468 a.C.?) è stata una principessa egiziana della XVIII dinastia[1] (1543 a.C. – 1292 a.C.), figlia della sovrana-faraone[2] Hatshepsut[3] (1513/1507 a.C. pressappoco[4] – 16 gennaio 1458 a.C.) e di Thutmose II[5] (… – …), sorellastra e probabilmente consorte[6] del re[7] Thutmose IIIContinue Reading

Alberto Angela, venuto alla luce a Parigi nel 1962, ha studiato Scienze naturali all’Università La Sapienza di Roma e successivamente ha frequentato svariati corsi di specializzazione presso diverse università americane (Harvard, Columbia e UCLA). Studioso di paleontologia e delle scienze naturali, per professione scrive su giornali e presenta in modoContinue Reading

I personaggi più malvagi dell'antica Roma

Sara Prossomariti è venuta alla luce nel 1984 a Caserta ed in questo momento risiede e lavora a Napoli. Ha conseguito la laurea in Storia e Archeologia e successivamente ha editato diversi articoli sulla pubblicazione periodica Civiltà Aurunca. Membro del Gruppo Archeologico Napoletano da lungo tempo (dieci anni), si occupaContinue Reading