Carlo Magno, re dei Franchi e Imperatore del Sacro Romano Impero, è a tutt’oggi conosciuto come una delle personalità più influenti del suo tempo, nonché una delle più affascinanti della Storia. Egli fu, senza dubbio, un politico capace e un abile condottiero, e il suo operato contribuì a sviluppare un’embrionaleContinue Reading

Lorenzo Braccesi è stato docente all’Università di Torino, Venezia e Padova. Si è dedicato a tre aspetti dell’indagine storica: colonizzazione greca, società augustea, eredità della cultura classica (fondata sulla conoscenza dell’età greca e romana) nelle letterature contemporanee. Nei suoi ultimi volumi pubblicati si è occupato di donne dell’antica Roma: Giulia,Continue Reading

Marco Aurelio Numeriano (254 d.C. pressappoco – Nicomedia[1], novembre 284 d.C.) fu un imperatore romano a partire dal 283 d.C. fino al suo decesso. Figlio più giovane dell’imperatore Marco Aurelio Caro (Narona, 230 d.C. più o meno – Mesopotamia, 283 d.C.) e fratello più piccolo dell’imperatore Marco Aurelio Carino (257Continue Reading

I Santi Crisante (o Crisanzio, o Crisanto) e Daria, testimoni eroici della fede cristiana nel III secolo d.C., professata anche davanti alla morte, sono oggetto di devozione religiosa da parte della Chiesa cattolica e ortodossa. In origine i loro corpi vennero inumati nella catacomba di Trasone, situata sulla via Salaria[1]Continue Reading

Nakhtmin (pure Minnakht), venuto alla luce ad Akhmim[1][2], fu il comandante supremo delle milizie egiziane mentre era a capo del Paese delle Due Terre il sovrano Tutankhamon[3] (1341 a.C. pressappoco – gennaio/febbraio 1323 a.C. più o meno). Fra i suoi titoli, sotto il governo del faraone bambino[4] (Tutankhamon)[5], è opportunoContinue Reading