Neferura (successivamente al 1493 a.C. – anteriormente al 1468 a.C.?) è stata una principessa egiziana della XVIII dinastia[1] (1543 a.C. – 1292 a.C.), figlia della sovrana-faraone[2] Hatshepsut[3] (1513/1507 a.C. pressappoco[4] – 16 gennaio 1458 a.C.) e di Thutmose II[5] (… – …), sorellastra e probabilmente consorte[6] del re[7] Thutmose IIIContinue Reading

Alberto Angela, venuto alla luce a Parigi nel 1962, ha studiato Scienze naturali all’Università La Sapienza di Roma e successivamente ha frequentato svariati corsi di specializzazione presso diverse università americane (Harvard, Columbia e UCLA). Studioso di paleontologia e delle scienze naturali, per professione scrive su giornali e presenta in modoContinue Reading

I personaggi più malvagi dell'antica Roma

Sara Prossomariti è venuta alla luce nel 1984 a Caserta ed in questo momento risiede e lavora a Napoli. Ha conseguito la laurea in Storia e Archeologia e successivamente ha editato diversi articoli sulla pubblicazione periodica Civiltà Aurunca. Membro del Gruppo Archeologico Napoletano da lungo tempo (dieci anni), si occupaContinue Reading

Santa Taide[1] (o Taisia, nomi italianizzati di Thais), venuta alla luce e trascorsa la propria esistenza nel IV secolo d.C., è oggetto di devozione religiosa da parte della Chiesa cattolica ed ortodossa. La stessa è festeggiata dalla Chiesa cattolica l’8 ottobre[2]. La sua vita presenta forti somiglianze con quelle diContinue Reading

Chi non ha mai visto un film di arti marziali? Tutti noi conosciamo le incredibili gesta che hanno spinto tanti bambini e bambine sul tatami, sognando la cintura nera. Molti tra i più famosi marzialisti però, non sono conosciuti dal grande pubblico. Un personaggio molto interessante è quello di KeikoContinue Reading

Santa Caterina d’Alessandria (287-Alessandria d’Egitto, 305 d.C.), testimone eroica della fede cristiana, professata anche davanti alla morte, è oggetto di devozione religiosa da parte della Chiesa cattolica ed ortodossa. NARRAZIONE DELLA VITA Prescindendo dalle insicure coordinate cronologiche (giorno, mese, anno) della nascita (forse il 287 d.C.) e dall’episodio del supplizioContinue Reading