« Quando il martirio più spaventoso ha colpito il nostro popolo, durante i dieci anni del terrore nazista, la voce del pontefice si è levata a favore delle vittime. Noi piangiamo la perdita di un grande servitore della pace. » (Golda Meir, Ministro degli Esteri di Israele, 1958) Nella ricorrenzaContinua a leggere

Circa ottocento anni dopo la fondazione di Roma una nuova religione comincia a diffondersi rapidamente nell’Impero. Gli adepti del nuovo culto affermano che i loro principi sono legati ad un uomo proveniente dalla Galilea, condannato dalle autorità romane a patire il supplizio della croce. Il dibattito circa l’esistenza o menoContinua a leggere

Potino (in greco antico Ποθεινός; … – Alessandria d’Egitto, novembre 48 a.C.) fu un consigliere egizio e potente eunuco che esercitò il potere sovrano al posto del monarca Tolomeo XIII[1] (62/61 a.C. – 27 marzo 47 a.C.), ancora minorenne, della dinastia lagide del Paese delle Due Terre. Viene citato specialmenteContinua a leggere

Costanza d’Aragona: intelligente, astuta, bellissima, donna, madre, moglie, regina, imperatrice. Lei è un personaggio storico a tutto tondo, un personaggio che è storia e ha fatto la storia.   Con questo romanzo viene fuori la parte più segreta e intima di una regina che era mille cose insieme, una donnaContinua a leggere

Lorenzo Braccesi è stato docente di Storia greca all’Università di Torino, Venezia e Padova. Si è dedicato a tre aspetti dell’indagine storica: colonizzazione greca, ideologie e propaganda nell’evo antico, eredità della cultura classica (fondata sulla conoscenza dell’età greca e romana) nelle letterature contemporanee. Fra i suoi ultimi volumi pubblicati, Augusto.Continua a leggere

Carlo Magno, re dei Franchi e Imperatore del Sacro Romano Impero, è a tutt’oggi conosciuto come una delle personalità più influenti del suo tempo, nonché una delle più affascinanti della Storia. Egli fu, senza dubbio, un politico capace e un abile condottiero, e il suo operato contribuì a sviluppare un’embrionaleContinua a leggere

Lorenzo Braccesi è stato docente all’Università di Torino, Venezia e Padova. Si è dedicato a tre aspetti dell’indagine storica: colonizzazione greca, società augustea, eredità della cultura classica (fondata sulla conoscenza dell’età greca e romana) nelle letterature contemporanee. Nei suoi ultimi volumi pubblicati si è occupato di donne dell’antica Roma: Giulia,Continua a leggere