SI DICE CHE CIASCUNO ABBIA IL PROPRIO DESTINO INCISO NEL NOME.

PER QUESTO IO NON HO MAI SMESSO DI RISCRIVERE IL MIO TRA LE PIEGHE DEL TEMPO E DEL MITO.

 

Cairo, gennaio 2011. Nell’instabile scacchiere politico del suolo egiziano durante la primavera araba, il mondo assiste impotente alle immagini del fumo che si innalza dal Museo Archeologico. Ma il clamoroso furto perpetrato nelle sale che custodiscono i reperti di Tutankhamon nasconde un segreto più grande e temibile. Chi sono le misteriose pedine che si muovono in una scia di omicidi, disposte a tutto pur di entrare in possesso della rivelazione celata nel file JE60754?

Storia, avventura e thriller si mescolano in una vicenda che si snoda attraverso il tempo, dalla corte del tetrarca di Galilea Erode Antipa fino alla Costantinopoli del basileus Manuele II. Tra santi e peccatori – ora al seguito dei crociati di Sigismondo d’Ungheria, ora di mercanti di schiavi, cavalieri e spie – il racconto di un viaggio millenario intrapreso solo per amore.  E per sete di vendetta.

 

Genere: storico, fantasy storico, avventura
Pagine: 406
Prezzo: 2,99€ (ebook) – 12,99€ (cartaceo)
ISBN: 13: 9780994500403 – 9781534996243

Seconda edizione luglio 2016

cartaceo su AMAZON e LIBRERIE GIUNTI

ebook su AMAZON

GRATIS per gli abbonati a Kindle Unlimited.

Scopri QUI come poterlo leggere anche senza un ereader Kindle.

 

PRESENTAZIONE DEL ROMANZO

Recensione di Storia e Società

Recensione di scrittorindipendenti.com

Recensione di Passione Lettura

Recensione di Giochi di parole… con le parole

Recensione di Anakina blog

Recensione di Antonella Sacco blog

Recensione di Gli scrittori della porta accanto

Recensione di Romance Booklover

Recensione di Chili di libri

Recensione di Les fleurs du mal

Intervista su I romanzi si raccontano

Intervista su Linda Bertasi Blog

Intervista su Extravergine d’autore