Skip to content

L' ANGOLO PER GLI APPASSIONATI DI STORIA E BUONE LETTURE

Narrativa e saggistica storica, recensioni e presentazioni, quattro chiacchiere con gli Autori. Inoltre: archeologia, grandi personaggi, battaglie, curiosità, turismo storico...

La Storia speciale: perché non possiamo fare a meno degli antichi Romani – Giusto Traina

Giusto Traina, autore di trattati storici sui secoli precedenti il Medioevo, è docente di Storia romana presso l’Università di Paris-Sorbonne. Si è occupato della sezione l’Ecumene romana della Storia d’Europa e del Mediterraneo guidata da Alessandro Barbero per conto della casa editrice Salerno. Ha dato alle stampe con la Laterza:

Il partigiano americano. Una storia antieroica della Resistenza – Marco Patricelli

Marco Patricelli è nato nel 1963 a Pescara ed è uno storico di fama internazionale, esperto dell’Europa del Novecento e della Seconda guerra mondiale. Le sue ricerche hanno affrontato pagine in ombra della Seconda guerra mondiale, spesso ribaltando verità che apparivano consolidate. Ha insegnato storia dell’Europa contemporanea all’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara

Epidemie e guerre che hanno cambiato il corso della Storia – Gastone Breccia e Andrea Frediani

Gastone Breccia è venuto al mondo a Livorno nel 1962 e dal 2000 è docente di Storia bizantina e Storia militare antica all’Università di Pavia. Ha dato alle stampe parecchi testi di argomento storico-militare, fra i quali L’arte della guerriglia; 1915. L’Italia va in trincea; Lo scudo di Cristo. Le

Premio Letterario “Città di Castello” XV Edizione 2021

Associazione Culturale Tracciati Virtuali presenta   Premio Letterario “Città di Castello” XV Edizione 2021   Organizzatore: Antonio Vella Sezioni: Narrativa/Poesia/Saggistica (opere inedite) Termine per l’invio delle opere: 30 giugno 2021 Data premiazione: 30 ottobre 2021   Il Premio Letterario “Città di Castello” è una manifestazione annuale riservata agli scrittori di

Sara Dane – Catherine Gaskin

  Sara Dane è un romanzo dell’autrice australiana Catherine Gaskin pubblicato nel 1954 e che divenne un best seller internazionale. Si pensi che all’epoca vendette due milioni di copie. L’autrice si era documentata per due anni e, per il personaggio di Sara Dane, si era ispirata alla storia vera di

Il film Agorà, l’assassinio di Ipazia e il mito femminista

  Dopo aver affrontato la tematica di Giordano Bruno e del suo indebito innalzamento ad icona della scienza e della libertà di espressione, parleremo oggi di un’altra figura che è stata identificata, più o meno per gli stessi motivi, come una martire della laicità e del libero pensiero. Lo stesso

2021 Storie di Storia© - Disclaimer- Cookies policy - Privacy policy - Site map