Lo scrittore Gigi Di Fiore, autore di trattati storici e giornalista (dapprima al Giornale e successivamente al Mattino di Napoli), ha ottenuto il Premio Saint-Vincent nel 2001 per l’attività connessa alla pubblicazione di un quotidiano, il Premio Pedio per l’indagine storica ed il Premio Guido Dorso per gli studi sull’ItaliaContinue Reading

Giampiero Lovelli nasce, risiede ed opera nella città dei due mari (Taranto). Ha conseguito dapprima la laurea quadriennale in Lettere presso l’Università degli Studi di Bari con il massimo dei voti e successivamente la laurea magistrale in Scienze Religiose presso la Facoltà Teologica Pugliese (ISSRM San Giovanni Paolo II diContinue Reading

  Presentazione del libro “Arduhinus” di Grazia Maria Francese. Grazia Maria Francese, medico di famiglia, appassionata di storia medievale e cultura giapponese, nel tempo libero scrive romanzi storici: i tre finora pubblicati sono ambientati nell’alto Medioevo italiano. In corso d’opera un nuovo lavoro la cui vicenda si svolgerà nel XVIContinue Reading

  The Book oh Chaos è il terzo della trilogia che Nick Drake, sceneggiatore e commediografo inglese, ha dedicato all’antico Egitto. I precedenti avevano come figure protagoniste rispettivamente Nefertiti e Tutankhamon. Essendo io un’amante della storia egizia, in particolar modo del periodo attorno al regno di Tutankhamon, avevo già letto eContinue Reading

Michel De Jaeghere (6 ottobre 1957), autore francese di trattati storici, per professione scrive sui quotidiani. Ha conseguito la laurea in Storia nel 1979 presso l’Università di Parigi – Sorbona ed ha frequentato e superato l’esame finale di due master (Diritto pubblico e Storia delle idee politiche). Ha fondato (2012)Continue Reading

Nello scontro armato di Velletri[1] (487 a.C.) si fronteggiarono le truppe romane, comandate dal console Tito Sicinio Sabino[2](… – …), e quelle dei Volsci[3][4], capeggiate dall’aristocratico[5] Attio Tullio (… – Velletri, 487 a.C.). I Romani vinsero l’esercito nemico[6][7]. PRESUPPOSTI I Volsci[8], condotti da Attio Tullio, il patrizio che aveva provocatoContinue Reading