Il grande libro dei quiz sulla storia – Marco Lucchetti

Marco Lucchetti è venuto alla luce a Roma. Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza ed è ufficiale della riserva e Benemerito dell’ordine dei Cavalieri di Vittorio Veneto. Cultore di storia militare e uniformologia, è pure proprietario di una azienda creatrice di soldatini da collezione. Scrive sulla pubblicazione illustrata periodica Focus Wars. Con la Newton Compton ha dato alle stampe numerosi testi, fra i quali Storie su Mussolini che non ti hanno mai raccontato; La battaglia dei tre imperatori; 1001 curiosità sulla storia che non ti hanno mai raccontato; Le armi che hanno cambiato la storia; Le armi che hanno cambiato la storia di Roma antica; I generali di Hitler e Le armi che hanno cambiato la seconda guerra mondiale.

 

Marco Lucchetti

 

Di particolare importanza per una piena comprensione del volume Il grande libro dei quiz sulla storia (pubblicato nel mese di novembre del 2020) è sia l’introduzione dell’autore che la presentazione dello stesso da parte dell’editore nella seconda di copertina. Nell’introduzione Marco Lucchetti afferma che: «La storia viene insegnata (e imparata) sempre di meno nelle scuole, mentre i quiz sembrano godere di nuova, diffusa salute. Da questo assunto nasce l’idea del libro che avete tra le mani e cioè di unire le due cose e permettere agli esperti e a chi di storia ne sa meno di imparare o giocare con nomi di personaggi, date e frasi famose. Se poi il contenuto di questo lavoro può servire per un veloce ripasso alla vigilia di un esame o di una interrogazione, ben venga. L’impostazione è semplice: una domanda, quattro risposte tra cui scegliere e la soluzione. Il tutto accompagnato, a volte nella domanda, spesso nella risposta giusta, da un approfondimento sull’argomento, in modo che il tutto assomigli il più possibile a un libro di storia. Come storico militare avrei voluto parlare solo di soldati e battaglie, ma così, per fortuna, non è stato e ho cercato invece di spaziare sui più vari argomenti che potessero avere un qualsiasi richiamo storico, che si parlasse di sport, di cucina o di moda. Ho cercato di inframezzare domande semplici e apparentemente scontate, con altre meno conosciute ai più, per rendere, appunto, il gioco intrigante. Dove ho potuto, ho scelto quattro risposte plausibili, cercando di dare una spiegazione anche a quelle errate, in maniera che si potesse comunque apprendere qualche altra nozione storica. 1001 quiz su personaggi famosi, date, frasi celebri, luoghi comuni, guerre e battaglie, arte, cinema, fumetti, libri, sport cucina ed esplorazioni, tutti argomenti con un collante comune, la Storia. 1001 quiz divisi per periodi storici, ognuno contraddistinto da un titolo un po’ insolito, a volte ingiusto, come per esempio il Medioevo, che ho definito I secoli bui, che invece non furono così bui, o il Novecento, che mi sono permesso di chiamare Il secolo breve, prendendo in prestito il titolo del capolavoro dello storico britannico Eric Hobsbawm. Troverete un’ultima parte denominata Di tutto un po’ e forse vi chiederete di che cosa possa trattarsi. La spiegazione è semplice: vi sono inserite le domande in cui le risposte proposte spaziano attraverso i vari periodi storici e quindi la collocazione in uno di essi avrebbe automaticamente suggerito la soluzione. Un’ultima cosa: il libro è privo di bibliografia, indice dei nomi e dei luoghi semplicemente perché sarebbe stato impossibile riportare tutte queste informazioni senza rendere questo lavoro, a livello di dimensioni e di peso, una vera enciclopedia. Spero invece che gli spunti da me proposti siano l’occasione per approfondire gli argomenti che vi hanno interessato di più. Che dire, buon divertimento…».

 

 

Invece nella presentazione dell’opera da parte dell’editore il medesimo dichiara che: «La storia è un argomento che da sempre affascina grandi e piccini: più la si conosce e più si desidera approfondire e studiare. Uno dei suoi pregi è quello di far viaggiare con l’immaginazione, così da scatenare continui interrogativi, dai più semplici ai più intricati. Perché allora non cimentarsi con questo libro di domande che sfidano la conoscenza del lettore? Dalle date alle frasi celebri, dai personaggi più noti agli eventi più sensazionali: questa raccolta di quiz è un modo per imparare divertendosi, da soli o con tutta la famiglia. Ci saranno domande apparentemente semplici, ma anche tante curiosità note ai veri esperti, per rendere il gioco più intrigante. E, nell’esposizione della risposta, verranno trattate anche le risposte errate, perché il miglior modo di imparare è sbagliando!».

Si ritiene che quanto detto sia nell’introduzione dall’autore sia nella presentazione del testo da parte dell’editore abbia spiegato a sufficienza scopi e finalità del libro preso in esame. Un volume meritevole di attenzione che si consiglia a coloro che sono interessati alla Storia.

 

 

Titolo: Il grande libro dei quiz sulla storia

Autore: Marco Lucchetti

Editore: Newton Compton Editori

Pagg. 847

LINK

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.